Prenota una consulenza
Vai al Canale  Vai al Canale Youtube
Mag 18
3

Fonte
Blog

L'esperta risponde Avere un esperto nutrizionista Tisanoreica dedicato alla propria persona, senza alcun tipo di...

Continua »

Set 16
21

Fonte
L'esperto risponde

Continua »

Lug 16
6

Fonte
Raccontaci le tue diete

Tisanoreica: interazioni con farmaci Salve, ho intrapreso il protocollo medio tisanoreica, e la mia erboristeria di fiducia mi ha fatto riempire il modulo con i dati personali, nel quale...

Continua »

Attivatore Tisanoreica

Attivatore Tisanoreica


Un segreto antico e straordinario!
Un altro elemento di distinzione dei preparati Tisanoreica è l’Attivatore Tisanoreica, una selezione di diverse piante tradotte in fitoestratti idroslubili.
Sono 8 i principi  miscelati: papaia, ananas, malva, anice stellato, finocchio, carciofo, senna che insieme svolgono diverse funzioni e migliorano la biodisponibilità dell’alimento di cui fanno parte riequilibrando le funzioni naturali del corpo nella fase di dimagrimento facendo da perfetto trait d’union tra i preparati stessi e gli estratti senza alterarne aroma e sapore.
L’Attivatore agisce contemporaneamente su più livelli:

  • 1  Attività proteolitica (papaya e ananas)

Questa attività consiste nel favorire lo “smontaggio” della proteina nei vari aminoacidi di cui è composta, favorendone la digestione. L’enzima della papaia cioè la papaina ad attività proteolitica contiene a sua volta una miscela di enzimi proteolitici come la chimopapaina che idrolizza specialmente polipeptidi contenenti aminoacidi basici come leucina e glicina. Stesso discorso per quanto riguarda l’ananas con la bromelina, miscela di enzimi contenuti nel gambo e nel frutto  che svolge un attività antinfiammatoria, cicatrizzante, fibrinolitica e in particolare idrolizzante  carminativa di proteine e aminoacidi

  •   2  Attività peristaltica ed emolliente (senna e malva)

Senna e malva favoriscono il movimento naturale dell’intestino detto appunto peristalsi. La mancanza di fibre contenute nei cereali non ammessi durante la fase intensiva potrebbe causare un rallentamento intestinale dunque attraverso l’attività emolliente e idratante di queste due piante officinali si garantisce la normalità del transito intestinale.
La senna è una pianta che con i suoi componenti antrachinonici determina una contrazione della muscolatura liscia e porta acqua all’intestino. La malva con antociani, mucillagini, acido caffeico e clorogenico calma e lenisce le mucose.

  • 3  Attività carminativa (anice stellato e finocchio)      

Per combattere gonfiori intestinali e anche di stomaco che può sopraggiungere dato l’alto contenuto in aminoacidi dei pat sono stati introdotti anice stellato e finocchio. Questa azione carminativa si raggiunge con i 4 pat al giorno e gli estratti liquidi Tisanoreica (aggancio Tisanoreica verticale) come previsto nella Dieta Tisanoreica.
L’anice stellato e il finocchio alleviano il gonfiore aumentando la contrazione ritmica e le secrezioni dello stomaco rilassano la muscolatura intestinale favorendo il flusso della bile.

  • 4  Attività depurativa e protettiva di reni e fegato (carciofo e tarassaco)

Nei grassi, che mobilizziamo durante la dieta sono stipate una gran quantità di tossine dunque fegato e reni devono sovraccaricarsi di lavoro extra per smaltirle. Il fegato poi in particolare deve trasformare gli acidi grassi in corpi chetonici affinchè questi ultimi possano essere utilizzati come fonte energetica da parte degli organi interni al posto del glucosio.
Dunque durante la lipolisi si liberano un sacco di residui ad esempio di farmaci o di cibi non propriamente sani, tossine che devono essere smaltite attraverso le urine soprattutto dai reni insieme ai corpi chetonici al fine di evitare un aumento dell’acidosi.


Per assicurare questo lavoro di “smaltimento” al fegato e ai reni sono necessari 4 pat al giorno insieme agli estratti liquidi Tisanoreica (aggancio Tisanoreica Verticale).
Carciofo e tarassaco sono due piante con una forte azione depurativa. Il carciofo nelle sue foglie contiene un fitocomplesso ricco di diverse sostanze (cinarosidi, acidi clorogenico, cinarina) che nel complesso sviluppano un attività modulatrice sui livelli HDL e LDL, attività che stimola la produzione di bile ed è epatoprotettiva. Il tarassaco che oltre a varie sostanze contiene anche acidi organici e sali di potassio ed è una pianta che è sia cleretica-colagoga che diuretica.


L’ Attivatore Tisanoreica è mirato alla biodisponibilità dei nutrienti ed alla loro digeribilità.
Il dosaggio degli aminoacidi è quello consentito e conforme agli alimenti nutrizionali e l’obiettivo è quello di un alimento funzionale, la cui azione è esplicata insieme agli estratti che vengono diluiti in acqua sempre abbondante durante la Dieta Tisanoreica.
Un’ ultima precisazione che non ci stancheremo mai di fare: la dieta Tisanoreica è altamente efficace e salutare, ma deve essere attuata sotto controllo medico.

CONDIVIDI: Stampa la pagina Attivatore Tisanoreica Invia ad un amico

I tuoi dati
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi su Google Plus Aggiungi ai preferiti Attivatore Tisanoreica
UNIQA POINT

S.O.S Tisanoreica

Problemi con Tisanoreica?
Non sei seguita o non ti
danno la giusta assistenza?
Ecco un primo 
"AIUTO SOCCORSO"

L'Esperta risponde

Non riesci a dimagrire?
Avrai la nostra risposta
GRATUITAMENTE in 24 ore!

Tel. 0332 1671331

Cell. 328 3061141

E-mail: info@ilpesogiusto.it

I NOSTRI  ORARI 

Lunedì    10.00 - 14.00

Martedì - Giovedì 
Orario Continuato 10.00 - 18.00

Mercoledì e Venerdì     10.00 - 13.00      15.00 - 19.00

Sabato     10.00 -  14.00

Fuori orario si riceve su appuntamento

Detto...fatto!

Inserisci il tuo peso e quanti
chili vorresti perdere
ti diremo come fare con Tisanoreica!